Vanni Codeluppi

Storia della Pubblicità Italiana

20 €

Editore: Carocci
Collana: Sfere
Autore: Vanni Codeluppi
Pubblicazione: Maggio 2013
Pagine: 184
Costo di copertina: 20 €

Recensione del libro Storia della Pubblicità Italiana, di Vanni Codeluppi

Conoscere il passato per affrontare il futuro in modo consapevole. Credo che il valore di Storia della Pubblicità Italiana di Vanni Codeluppi possa riassumersi in questa frase.

Storia della Pubblicità Italiana: Di cosa parla?

Il tema del libro è la nascita ed evoluzione della pubblicità in Italia, dalla fine dell’ottocento al terzo millennio. Un percorso alla scoperta delle più grandi campagne pubblicitarie del nostro Paese: dai manifesti, passando per la radio, la televisione e il celebre Carosello, fino ad arrivare ai gloriosi anni ottanta e alla crisi della marca.

Chiunque abbia studiato Scienze della Comunicazione o Sociologia all’università avrà letto almeno un libro di Vanni Codeluppi. Le sue analisi dei fenomeni legati ai media e ai consumi costituiscono pilastri formativi di chiunque sia appassionato al mondo della comunicazione.

Questo è un libro che va letto e soprattutto sfogliato. Le immagini, i messaggi, la disposizione degli elementi nelle pubblicità vanno osservati. Un vero e proprio viaggio che collega l’evoluzione dei media con il concetto di marca e la sua promozione secondo gli usi e i costumi del periodo storico.

Si parla poco di pubblicità online, di quel mondo dove anche il ristoratore di quartiere ha l’opportunità – non il budget – di arrivare allo stesso pubblico di Barilla, dove l’attenzione è sempre più frammentata e le iniziative di marketing sono sempre più misurabili e multicanale.

Il bello di questo libro è che, confrontando un gran numero di campagne pubblicitarie italiane presenti e passate, riesce a stuzzicare il nostro orgoglio ma al tempo stesso anche il nostro senso critico. Capire cosa ha funzionato in passato e avere la capacità di contestualizzarlo e riadattarlo a un mondo tutto nuovo.

In conclusione:

A chi è rivolto? A chiunque lavori con l’ideazione di campagne di comunicazione e la produzione di contenuti per il web. Può aprire a riflessioni interessanti.

Quanto è pratico? Non insegna “come si fa”, piuttosto è una raccolta di casi di successo.

È da avere in biblioteca? Sì, per sfogliare e toccare con mano le splendide immagini.


L'Autrice della recensione

Sara Veltri

Sara Veltri

Sara lavora come Digital Strategist per The Uncommon Factory, agenzia specializzata in comunicazione per il B2B. È stata Head of Social Media per i Digital Innovation Days Italy (ex Mashable Social Media Day Italy) uno dei maggiori eventi italiani a tema digital marketing e innovazione. Ha vissuto a San Francisco e ama lavorare con piccole e medie imprese, sui fronti che vanno dalla produzione di contenuti al social media marketing. È stata speaker per eventi a tema innovazione e marketing digitale quali SMXL Milan, Mashable Social Media Day Italy, Web Radio Festival. Insegna inoltre social media e content marketing per aziende e professionisti e in passato ha tenuto lezioni per ADA Academy, Università di Bologna, Apulia Digital Maker, Tree, Manifattura Tabacchi Firenze, Magica Mediamaster.

Ti è piaciuta questa recensione?

Continuiamo a parlare di libri sui nostri social

Hai già visto le altre recensioni?