Fabio Sutto

Martech Wizard

22 €

Editore:Flaco Edizioni
Collana: Ninja Marketing
Autore: Fabio Sutto
Pubblicazione: Aprile 2021
Pagine: 209
Costo di copertina: 22,00 €

Recensione del libro Martech Wizard, di Fabio Sutto

Sin dalle prime pagine di lettura di questo libro ho particolarmente apprezzato un concetto che nel corso delle pagine viene dettagliato con precisione: la Marketing Automation ha come obiettivo la personalizzazione e si muove a blocchi partendo dai segmenti di pubblico con l’obiettivo di arrivare al one-to-one.

Per chi segue, idea, implementa processi di Marketing Automation questo concetto è tanto semplice nella teoria quanto a volte complesso nella pratica.

Spesso, infatti, si rischia di prevedere strategie fin troppo personalizzate senza passare dalla creazione di segmenti. Come a dire, si rischia di passare dalle comunicazioni uguali per tutti alla pretesa di dire a ognuno una cosa diversa, senza studiare a sufficienza il pubblico e senza dividerlo in segmenti con caratteristiche comuni.

Insomma, è chiaro da subito che chi vuole inserire la Marketing Automation e creare una strategia CRM deve procedere per passi.

Le nozioni base di Marketing Automation

Prima la teoria, poi la pratica.

Nel libro i concetti base per comprendere le pagine successive vengono spiegati nel primo capitolo.

Ci troviamo quindi, dopo una breve introduzione, ad affrontare temi magari già in parte noti ma che sono utili a inquadrare le attività spiegate nei capitoli successivi:

  • CRM
  • Buyer Personas
  • Lead Generation
  • Lead Nurturing

Dopo aver fornito una base teorica il libro segue il percorso di un progetto di Automation, sempre stressando il concetto del procedere per gradi.

Fasi di un progetto di Marketing Automation

Il libro accompagna il lettore in un percorso che ripercorre esattamente le fasi di adozione, implementazione e monitoraggio della Marketing Automation.

Anche in questo caso, sicuramente anche per deformazione professionale, ho apprezzato il punto di partenza dell’Email Marketing Automation e delle automazioni in generale per arrivare poi alle aggiunte più avanzate come banner, sito personalizzato, notifiche push. 

Credo che leggendo le pagine sia semplice capire come l’adozione e il mantenimento della Marketing Automation siano un percorso continuo di apprendimento e ottimizzazione.

Anche se l’Automation ha proprio lo scopo di automatizzare e “dimenticarsi” di alcuni task, è importante sapere che grazie ai dati che raccoglie permette di continuare a ottimizzare le performance di quanto è stato creato.

In conclusione:

A chi è consigliato? Imprenditori e specializzati in Marketing Automation

Quanto è pratico? Getta le basi da seguire per un progetto

È da avere in libreria? Sì, è una lettura utile anche per chi è del settore



L'Autrice della recensione

Giulia Verzeletti

Giulia Verzeletti

Mi occupo di Inbound Marketing e Marketing Automation dal 2016 e, dal momento in cui mi sono approcciata a queste materie, è stato amore a prima vista. Curo strategie di Inbound Marketing e Marketing Automation e la cosa che preferisco è che ogni giorno c’è un sacco da imparare. Nel tempo libero è piuttosto comune trovarmi con la valigia al seguito, a spasso per qualche capitale europea alla ricerca di scorci instagrammabili.

Ti è piaciuta questa recensione?

Continuiamo a parlare di libri sui nostri social

Hai già visto le altre recensioni?