Jaime Levy

UX Strategy - Product Strategy per ideare soluzioni digitali innovative

39 €

Editore: Flaco Edizioni
Autore: Jaime Levy
Pubblicazione: Dicembre 2021
Pagine: 312
Costo di copertina: 39 €

Recensione del libro UX Strategy - di Jaime Levy, tradotto da Elisabetta Severoni

Progettare un’esperienza significa coniugare strategia di business e strategia UX. Il libro UX Strategy, scritto da Jaime Levy e tradotto da Elisabetta Severoni per Flacowski, offre un framework pratico per rivoluzionare il mercato cambiando il modello mentale dei propri utenti tramite la strategia UX.

UX Strategy: Come è strutturato il libro

Il libro si compone di 10 capitoli. Il 1° stabilisce che cosa sono la UX strategy e la strategia di prodotto, il 2° introduce il framework della strategia UX, dal 3° al 9° ci si focalizza sulle tecniche di strategia di prodotto. Infine, il 10° tira le somme e fornisce una conclusione.

Il filo conduttore di ogni capitolo sono i 4 principi su cui si basa la strategia UX.

Il primo è Business Strategy (strategia aziendale), che si focalizza sull’analisi e la definizione del vantaggio competitivo del brand e la sua differenziazione rispetto ai competitor. A questo scopo, vengono suggeriti gli strumenti di lavoro del Business Model Canvas e del Lean Canva.

Il secondo è Value Innovation (innovazione di valore), definito dalla combinazione di novità, utilità e bassi costi strutturali a vantaggio di clienti e stakeholder. La differenziazione, alla base del concetto di innovazione di valore, è la chiave descritta anche nel libro Strategia Oceano Blu

Il terzo è Validated User Research (ricerca utenti validata), che cita il concetto di MVP (minimum viable product) di Eric Ries ed evidenzia l’importanza dell’user research per verificare di aver compreso gli obiettivi e le esigenze degli utenti e per validare l’esistenza di uno specifico segmento di clienti interessati alla nostra soluzione. 

Il quarto e ultimo è Frictionless UX (UX senza attrito), ovvero la creazione di un interfaccia e di un flusso di interazione in grado di valorizzare la semplicità, il coinvolgimento e l’utilità pratica del prodotto. 

UX Strategy: In conclusione

A chi si rivolge?

  • Product / UX Strategist, Product Manager, Imprenditori o membri di un team di Innovazione Aziendale: per guidare il tuo team nella realizzazione di un prodotto di successo e con una UX priva di frizioni.
  • Designer di prodotto, Designer UX/UI o Ricercatori UX: per innovare un prodotto adottando in modo efficace le ricerche di mercato, tenendo sempre presente le funzionalità dei concorrenti e progettando esperimenti attraverso la prototipazione rapida.
Quanto è pratico? Il libro offre una traccia operativa su come sviluppare una strategia UX e offre un toolkit gratuito accessibile sul sito web dedicato per mettere in pratica i principi espressi. Consigliatissimo!

L'Autrice della recensione

Sara Veltri

Sara Veltri

Sara lavora come Digital Strategist per The Uncommon Factory, agenzia specializzata in comunicazione per il B2B. È stata Head of Social Media per i Digital Innovation Days Italy (ex Mashable Social Media Day Italy) uno dei maggiori eventi italiani a tema digital marketing e innovazione. Ha vissuto a San Francisco e ama lavorare con piccole e medie imprese, sui fronti che vanno dalla produzione di contenuti al social media marketing. È stata speaker per eventi a tema innovazione e marketing digitale quali SMXL Milan, Mashable Social Media Day Italy, Web Radio Festival. Insegna inoltre social media e content marketing per aziende e professionisti e in passato ha tenuto lezioni per ADA Academy, Università di Bologna, Apulia Digital Maker, Tree, Manifattura Tabacchi Firenze, Magica Mediamaster.

Ti è piaciuta questa recensione?

Continuiamo a parlare di libri sui nostri social

Hai già visto le altre recensioni?