Romano Cappellari

Marketing della moda e dei prodotti lifestyle

12 €

Editore: Carocci
Collana: Bussole
Autore: Romano Cappellari
Pubblicazione: Febbraio 2021
Pagine: 140
Costo di copertina: 12,00 €

MarketingModaProdottiLifestyle

Recensione del libro Marketing della Moda e dei Prodotti Lifestyle, di Romano Cappellari

Che onore firmare la prima recensione del 2022 e che bellezza inaugurare il nuovo anno con “Marketing della moda e dei prodotti lifestyle”, la nuova edizione del libro di Romano Cappellari che fa il punto sullo stato dell’arte delle strategie di marketing in uno dei settori più vivaci e trendy – neanche a dirlo. Cappellari è docente di Marketing e Retailing nel Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Padova e dirige il Master in Retail Management e Marketing alla Fondazione CUOA Business School. In questo condensato di nozioni che è “Marketing della moda e dei prodotti lifestyle”, l’autore mi ha riportata già dalle prime pagine ai libri dell’università (devo ammettere che in tanti passaggi ho avuto l’impressione di essere su uno dei libri che il professore di Sociologia ci consigliava): pagine dense di connessioni, spunti, citazioni e appunti da prendere.

Nel primo capitolo Cappellari argomenta le principali evoluzioni del settore moda/lusso/lifestyle, fornendone una precisa lettura strategica.
Nel capitolo successivo troviamo un focus sull’analisi delle leve del marketing mix proprio nel settore della moda e dei prodotti lifestyle, qui si entra nel merito delle caratteristiche di domanda e offerta e quindi tra mercato e aziende – o meglio brand.
Proprio alla marca e al suo ruolo, profondamente evoluto negli ultimi due decenni in questo specifico settore, è dedicato il Capitolo 3; qui ho trovato davvero interessante il paragrafo dedicato alla brand extension. Nel quarto capitolo troviamo un approfondimento sulle strategie di comunicazione e sull’impatto che hanno i nuovi media – i social media in particolare. Nell’ultima tappa del libro l’autore fa il punto sull’evoluzione delle strategie distributive nel settore della moda e del lusso, uno dei più importanti driver della trasformazione del settore nell’ultimo decennio.
Le conclusioni sono dedicate al ruolo del marketing manager della moda oggi: un connettore tra la creatività che caratterizza i designer e i “freddi” numeri degli analisti di mercato; un moderno garante dell’”interazione dialettica” tra queste due anime all’apparenza cosi distanti, ma allo stesso tempo essenziali per il successo di un brand della moda e del lifestyle. 

Come nei migliori film vi consiglio di non “stoppare” i titoli di coda, la bibliografia di questo piccolo volume cela un vero tesoro: le letture consigliate. L’autore suddivide per capitoli la bibliografia e argomenta alcuni suggerimenti di letture davvero interessanti e utili. E, da brava spoileratrice, vi anticipo che è solo il primo atto di una nuova serie editoriale che Cappellari firmerà insieme a Roberto Pozzana.

Nuovo anno, vecchie e consolidate abitudini…eccomi con l’attesissimo “da non perdere”:

  • Gli specchietti con gli approfondimento sui concetti chiave e sulle case story più significative (si va da OVS a Moncler)
  • Il blog dell’autore all’indirizzo www.romanocappellari.com
  • Le letture consigliate

A chi è rivolto? A chi si occupa di marketing anche in settori diversi perché può essere uno strumento per attivare il pensiero laterale e in generale a chi è attratto dai brand della moda per essere un consumatore davvero consapevole. 

Quanto è pratico? È un libro teorico, ma quello che si impara ha un sicuro impatto nella pratica se chi legge si occupa di marketing e comunicazione.

È da avere in libreria? Per me è un sì!

L'Autrice della recensione

Valentina Martinelli

Valentina Martinelli

Da oltre 10 anni in Rete, quella virtuale e quella reale. Comunicare per me è come respirare, ci aveva visto lungo la mia maestra della prima elementare: “Signora, sua figlia si occuperà di pubbliche relazioni”, disse durante il primo colloquio con i miei genitori. Leggere fa parte del mio DNA, con un papà tipografo e una mamma divoratrice di libri non poteva essere altrimenti. Le to-do list sono il mio mantra e vivo connessa. Amo i viaggi per i ricordi che regalano. Sono la mamma di Margherita e Leonardo, ho un debole per i piani ben riusciti e per la carbonara.

Ti è piaciuta questa recensione?

Continuiamo a parlare di libri sui nostri social

Hai già visto le altre recensioni?